blog

MEME MARKETING

Condividi questo articolo:

Come e quando usarlo nella tua strategia di marketing

COSA SONO I MEME?

I meme sono immagini umoristiche corredate di una didascalia divertente utilizzate in maniera simpatica e capaci di rendere virale un messaggio.

Possono essere semplici fotografie, gift o video.

Si distinguono in due tipologie principali:

Image Macro: sono quei meme, che certamente ti sarà capitato di vedere e di condividere, che raffigurano immagini molto famose tratte da film, serie T.V. o da fatti di cronaca recenti di cui si parla molto.

Le immagini sono corredate da brevi frasi ironiche, slegate dal messaggio che l’immagine stessa comunica.

Dank Meme: questa tipologia di meme è spesso raffigurata con immagini disegnate, con tratti molto basilari, i meme dank sono immagini e disegni con battute sarcastiche e paradossali, che spesso prendono in giro altri meme. Il loro pubblico di destinazione è sempre una nicchia specifica, quindi potrebbe essere difficile capirli se non si appartiene a quel target.

Il meme marketing è una strategia che prevede l’utilizzo di immagini virali all’interno della comunicazione per isocial media utilissima per comunicare con il tuo target audience in modo più leggero e originale.

Saper quando e come utilizzare la potenza virale di un meme vuol dire aumentare la viralità del proprio brand ma anche dimostrare a chi ci segue che dietro la comunicazione ci sono persone reali con interessi simili a quelli del pubblico di riferimento. 

Lo scopo del meme deve essere quello di far divertire, chi li crea condivide parte del pensiero del brand e gli utenti che sentono di appartenere a quelle convinzioni probabilmente condivideranno e contribuiranno a rendere virale il contenuto.

Chi utilizza i social lo fa principalmente per ingannare il tempo e per divertirsi, qui sta tutta la forza del marketing del meme, è un formato che riesce, nella sua semplicità, a diventare facilmente virale.

Quando gli algoritmi riconoscono che ciò che stai postando è apprezzato, condiviso e commentato, anche il resto dei tuoi contenuti ne trarrà beneficio e aumenterà il tasso di engagement.

Per chi fa business online, quindi, mettere in atto una strategia che comprenda il meme marketing, rappresenta una ottima opportunità per ampliare la possibilità di catturare nuovi prospect a costo zero.

MEME FAMOSI E UNA CURIOSITÀ

Hai presente quel simpatico vecchietto con la barba bianca e un mezzo sorriso stampato in faccia?

Si tratta di uno dei meme più virali che sia circolato su internet. Andras Arato, questo è il vero nome della persona che vedi sempre nel meme in questione, è in realtà un ingegnere ungherese che ha prestato la sua immagine per una serie di foto stock.

Dopo aver scoperto che il suo volto era diventato usatissimo per la creazione di meme molto ironicamente e sportivamente ha accettato la cosa e ci ha fatto perfino un TED!

Se lo vuoi vedere lo trovi QUI 

Occorre però fare molta attenzione. Usare i meme per crescere e aumentare il coinvolgimento dei followers è utilissimo, ma va fatto sempre tenendo presente che il tipo di umorismo utilizzato non deve essere offensivo, non deve cioè sfiorare tasti che possono sortire l’effetto esattamente opposto a quello desiderato.

Ci sono argomenti, come la malattia ad esempio, che è giusto non toccare per non incorrere in spiacevoli epici fail che saranno poi molto difficili da rimediare.

Fai sempre molta attenzione a non esagerare!

COME CREARE UN MEME

Per prima cosa occorre scegliere la base, ovvero la parte grafica, l’immagine, del tuo meme.

Una immagine tratta da un film molto conosciuto dal tuo target, una immagine di una serie, o un meme già famoso e virale sono il tuo punto di partenza.

Esistono generatori di meme in rete che semplicano tutto il processo, come ad esempio Meme Generator

o, se usi Canva per creare le tue creative da un pò di tempo la piattaforma offre anche questa funzione gratuitamente.

Su Canva il processo è molto intuitivo:

Accedi a Canva e seleziona meme utilizzando lo strumento di ricerca in alto a destra.

Nella libreria messa a disposizione da Canva troverai oltre 5000 modelli disponibili.

Personalizza il modello scelto cambiando il testo, modificando il layout, cambiando i colori.

Scarica il tuo meme e condividilo!

MEME E INSTANT MARKETING

Il meme marketing si sposa perfettamente con l’instant marketing, ed è proprio da qui che puoi trarre grande ispirazione per la creazione dei tuoi meme.

Riprendere un avvenimento importante, un evento virale sui social, una notizia di cui tutti parlano, come ad esempio una vittoria sportiva nazionale e declinarla in meme rapportandola al tuo brand è sempre una strategia vincente.

Tieniti sempre aggiornato sulle ultime tendenze e accadimenti, usa Google Trends e gli hashtag per monitorare gli argomenti più popolari del momento.

Tieni sempre in mente il target a cui ti rivolgi, non puoi far ridere e coinvolgere tutti, il tuo meme deve essere più “affilato” possibile.

Cerca di utilizzare i maggiori trend del momento ma non allontanarti mai dalla tua brand identity, la coerenza paga sempre.

Non copiare mai meme dei tuoi competitors, i meme sono per sua natura virali, non sarebbe una gran figura!

Bene, adesso sai come i meme non siano solo immagini divertenti ma che possono in realtà costituire una grande risorsa per chi fa business online.

Non ti resta che metterti al lavoro e sfruttarli!!

Nel caso tu stia cercando aumentare il tuo engagement ma le tue creative non convertono come dovrebbero la mia agenzia offre un servizio ad hoc, lo trovi QUI !


Al vostro successo,

Marco Cappelli – Founder of MCA

Più articoli

Business

EXIT STRATEGY

I vantaggi che ti può offrire e perché dovresti farla se il tuo store non converte Cosa significa esattamente “Exit Strategy?” L’Exit Strategy non è